Perché è importante registrare un marchio per i propri prodotti

//Perché è importante registrare un marchio per i propri prodotti

Perché è importante registrare un marchio per i propri prodotti

L’espressione “marchio d’impresa” (D. Lgs. 30/2005 o Codice della Proprietà Industriale) identifica un segno distintivo e idoneo a distinguere i prodotti e i servizi di un soggetto da quelli degli altri presenti sul mercato.

Sebbene non ci siano obblighi di legge che impongano di registrare un marchio, la registrazione garantisce al titolare un diritto di esclusiva sull’utilizzo del marchio stesso e il conseguente diritto di vietare a terzi l’utilizzo non autorizzato di un marchio identico e/o simile al proprio. La domanda di registrazione può essere fatta singolarmente in ogni nazione di interesse (es. Italia, Spagna, Francia, ecc.) oppure si può chiedere la registrazione di tipo Comunitario o Internazionale. Infatti, il marchio ha validità territoriale, cioè è tutelato solo nello Stato o negli Stati in cui viene effettuata la registrazione, ha durata illimitata e richiede un rinnovo decennale.

Affinché un marchio sia registrabile, deve soddisfare i requisiti di liceità, originalità e novità; tuttavia, in Italia è possibile registrare anche un marchio che sia registrato solo all’estero purché non abbia una notorietà diffusa sul territorio italiano e la registrazione non avvenga in malafede. Inoltre, elemento importante è individuare la giusta classificazione al fine di tutelare il marchio per una determinata categoria di prodotti e servizi.

Nonostante la “novità” sia un requisito di validità della registrazione del marchio, al momento del deposito di una domanda di registrazione, né l’UIBM né l’EUIPO effettuano controlli per verificare la preesistenza di marchi identici o simili nel proprio registro. Di conseguenza, il rischio che vengano registrati marchi identici o molto simili tra loro è molto alto.

Prima di procedere con la registrazione, è opportuno effettuare analisi mirate ovvero condurre una ricerca di anteriorità svolta da personale esperto, in grado di verificare la disponibilità alla registrazione di quel determinato marchio; non facendo le opportune ricerche aumentano considerevolmente le probabilità di ricevere opposizioni, diffide o azioni giudiziarie. Inoltre, per evitare che terzi depositino un segno identico o simile per lo stesso prodotto o per un prodotto dello stesso genere, è consigliabile un monitoraggio dei marchi registrati, con cadenza mensile, per avere eventualmente la possibilità di iniziare una procedura di opposizione.

Se sei interessato a registrare un marchio per un tuo prodotto o hai bisogno di attivare un servizio di sorveglianza per tutelare la novità del tuo marchio nel corso del tempo, Biochem è in grado di rispondere alle tue esigenze.

Contattaci per ulteriori informazioni al numero 081.1890.2885 oppure invia una mail all’indirizzo: info@biochem.it

By | 2021-03-17T11:39:44+01:00 Febbraio 5th, 2021|Senza categoria|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento