Igiene e Sicurezza Alimentare 2018-03-18T13:12:52+00:00

Igiene e Sicurezza alimentare

L’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), ossia Analisi dei Pericoli e Controllo dei Punti Critici, consiste in un insieme di procedure volte a prevenire i pericoli di contaminazione alimentare. Nello specifico, rappresenta l’attività di monitoraggio dei “punti” dedicati alla lavorazione degli alimenti in cui si prospetta un pericolo di contaminazione. I sistemi HACCP, promuovendo il concetto di prevenzione, analizzano i possibili pericoli verificabili sia in ogni fase del processo produttivo del settore agroalimentare e sia nelle fasi successive (come lo stoccaggio, il trasporto, la conservazione e la vendita al consumatore). Lo scopo è quello di individuare le fasi che possono eventualmente rappresentare un punto critico ed intervenire al fine di limitare e/o eliminare la criticità.

Servizi

Biochem, per i clienti che operano in tale settore, offre diverse tipologie di servizi.

  • Implementazione standard IFS, BRC e produzioni biologiche
  • Assistenza al lay-out aziendale e all’iter di autorizzazioni
  • Prove di durata e sensibilità dei prodotti (shelf life)
  • Stesura di etichetta nutrizionale e tracciabilità dei prodotti
  • Audit di verifica per la sicurezza e l’igiene dei prodotti

Biochem-igiene-sicurezza-alimentare-cibo

Consulente

Dott.ssa Barbara Romano
Dott.ssa Barbara RomanoAgroalimentare
Responsabile divisione Igiene e Sicurezza alimentare
Tel: 338.1975726

“La sicurezza alimentare è qualcosa che apprezzeremo per tantissimo tempo dopo che, in breve tempo, ci saremo dimenticati dei piccoli costi pagati.”

Barbara Romano – Biochem Snc

.

Contattaci